Calcio promozione: 18/03/12: Cianciana 2000 - Isola delle Femmine 1-0.

  
   Sample Image  

 25/03/2012: Il Cianciana del presidente Aniello Paturzo batte, seppure con un risultato di misura, la squadra palermitana e si insedia con merito al quarto posto della classifica provvisoria. Si tratta, tutto sommato, la vittoria meritata perché gli ospiti di Isole delle Femmine hanno fatto vedere poco e il portiere Giustiniani rimane per lungo tempo inoperoso. Compie interventi di ordinaria amministrazione nella seconda parte della gara. Gli avversari non entrano mai in partita. ...

 

 

 

CIANCIANA: Giustiniani, Piazza, Cimino, Minio Bahou, Ferrara, Grimaldi (89’ Spagnolo), Ceroni Valentino, Dumitru, Giaretti, Ceroni Fabio (73’ Bauso). All. Salemi

ISOLA DELLE FEMMINE: Nicosia,Giacalone, Lo Marmo, Di Paola, Vassallo, Caputo, Pagano (46’ Cuneo), Troia, Vaccaro, Amato (76’ Canino), Amato, Capizzi (76’ Castorino). All. Sansomini.

Arbitro: Barone di Marsala

Rete: 60’ Dumitru.

 

Il primo tempo si gioca a fasi alterne, nella fascia di centrocampo con pochi affondi. Occasione d’oro al 29’ per il Cianciana con Fabio Ceroni che evita il portiere, tira a rete e la sfera viene fermata e rinviata in extremis sulla linea da un difensore palermitano. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 60’. Verticalizzazione di Ferrara sulla fascia con un preciso assist che il rumeno Dimitru non si lascia sfuggire, mandando la sfera in fondo al sacco e raccogliendo la standing ovation dei tifosi biancoverdi.

Il Cianciana ha altre due occasioni per raddoppiare e chiudere la partita con Grimaldi che sfiora la segnatura. Soffrono la squadra e i tifosi ciancianesi negli ultimi 15 minuti quando mister Salemi manda in campo Bavuso e Spagnolo. Prossima gara, la domenica dopo Pasqua, la trasferta ad Aragona, nel derby tutto agrigentino.

ENZO MINIO