Finisce in parità il derby Cianciana-Campofranco. Prodezza esterna del S.Giovanni gemini, che malgrado le numerose assenze ha espugnato il temibile terreno di gioco del Prizzi. Ritorna a marciare l’Aragona di Giovanni Falsone.  La classifica rimane immutata, ma a due punti dalla capolista si rifà sotto lo Strasatti, mentre il S.Giovanni Gemini riduce il distacco a tre punti. I risultati e la classifica:

Prodezza esterna del S.Giovanni gemini, che malgrado le numerose assenze ha espugnato il temibile terreno di gioco del Prizzi. Ritorna a marciare l’Aragona di Giovanni Falsone.

 La classifica rimane immutata, ma a due punti dalla capolista si rifà sotto lo Strasatti, mentre il S.Giovanni Gemini riduce il distacco a tre punti. I risultati e la classifica:

Agrigentina – Pro Favara 2-2  (sabato)
Aragona – Buseto         2 – 1
Campobello di Mazara –  Strasatti 0-2
Canicattì –  Favignana 2 -0
Cianciana  – Atletico Campofranco 0-0
Città di Terrasini – Raffadali 4 -0
Dattilo – Riviera Marmi Custonaci 2 -1
Prizzi – San Giovanni Gemini  1 -  4

La Classifica:
Atletico Campofranco 36
M.F. Strasatti 34
San Giovanni Gemini 33
Riviera Marmi Custonaci 29
Agrigentina 28
Città di Terrasini 27
Raffadali 26
Cianciana 2000 24
Dattilo 24
Aragona 23
Pro Favara 21
Campobello di Mazara 20
Canicattì 19
Buseto 17
M.A.S.T. Favignana 9*
Prizzi 8
*un punto di penalizzazione