Insieme per lo sport e la legalità.

L’unione degli assessorati, in collaborazione con lo sportello Giovani del distretto socio-sanitario D2, organizza un’iniziativa rivolta ai giovani residenti nei comuni di Santo Stefano di Quisquina, Cianciana, Bivona, Alessandria della Rocca e San Biagio Platani.

L’iniziativa, che si inserisce tra le attività promosse dal Punto locale Eurodesk di Bivona, consiste nell’organizzazione di un campo estivo formativo che si svolgerà durante un fine settimana a Palermo, destinato ad un gruppo di 25 giovani dai 18 ai 30 anni, residenti nei comuni che aderiscono all'unione degli assessorati.

“L’iniziativa – dichiara il presidente Giacomo Mulè - si inserisce tra le azioni già avviate nei comuni dell'agrigentino volte a divulgare i valori e le opportunità promosse dall’Unione Europea.”

I giovani saranno ospitati dall’unione degli assessorati presso l’Ostello della gioventù di Palermo, .

“I tre giorni – continua il presidente dell'unione - si svolgeranno dal 30 luglio al 1 agosto 2010 e permetteranno di condividere momenti aggregativi, occasioni di confronto costruttivo e di responsabilizzazione su tematiche preminenti promosse dai programmi europei, quali la cittadinanza attiva, la sensibilizzazione sulle politiche giovanili, la promozione di comportamenti sani e tesi alla legalità attraverso i valori propri della pratica sportiva”.

Sono previsti momenti di socializzazione di gruppo attraverso laboratori tematici, workshop e momenti di animazione, e incontri con testimoni privilegiati, operatori del settore e delle politiche giovanili che potranno proficuamente confrontarsi con i giovani.