Anteprima 

Anteprima  

 29/12/2012:   Dalla lettura dell'articolo Adessosicambia, la sensazione è che qualcuno stia esagerando e cercado di infangare il neonato movimento Cianciana Viva, in quando si stanno dicendo e scrivendo una miriade di cose prive di ogni fondamento. Si sta strumentalizzando il fatto che parte di noi abbia appoggiato le primarie di Renzi, ma molti non hanno capito o fanno finta di non capire che questo era un messaggio che abbiamo voluto lanciare in previsione della presentazione del movimento, messaggio di rottamazione, inteso non nel rottamare i vecchi politici per ragioni anagrafiche, ma per rottamare il sistema politico attuale, fatto di sprechi e corruzione.

Anteprima


Finita questa fase il movimento si prefigge il bene comune come obiettivo e non si riconosce in nessun partito politico a livello locale, questo non vieta ad ogni suo componente a livello nazionale di aderire ad un qualsiasi partito politico in cui crede siano condivisi i propri ideali.

Filippo Giannone