Consigliere provinciale del PD a Cianciana il 23/12/2012.

 28/12/12: A cianciana in occasione delle primarie di coalizione si è costituito un comitato che sosteneva le tesi di renzi. Tale comitato era rappresentato dal nascente movimento ciancianaviva, il candidato Renzi ha avuto un grosso successo.Parliamo delle regole delle primarie:
prima di tutto bisognava registrarsi e nello stesso tempo bisognava SOTTOSCRIVERE LA CARTA IL PROGRAMMA POLITICO DELLA PIATTAFORMA DEL CENTROSINISTRA . Poi chiunque risultava vincitore delle primarie di coalizione doveva rispettare tale piattaforma, inoltre chi votava per le primarie si impegnava in votare per il centro sinistra nelle prossime consultazioni elettorali. .....


Alla presentazione del movimento ciancianaviva abbiamo assistito all’intervento di un grosso esponente del comitato provinciale che sosteneva renzi, l’esponente provinciale di cui adesso non ricordo il nome faceva i complimenti al movimento per il risultato che avevano raggiunto, l’esponente essendo in lotta per le primarie che si svolgeranno il giorno 29 e 30 dicembre era convinto che i voti espressi a renzi erano suoi, ma si sbagliaVA PER IL SEMPLICE FATTO CHE ciancianaviva non è interessata alle primarie.
Alla faccia della coerenza.
Bisogna avvisare l’esponente che ha sprecato il suo tempo.
 
Gaetano Termini, militante del Sel di Vendola.