Libro Sant\'Antonino

 Sample ImageSicuramente la regia trazzera "Lettighe" determinò l'assetto della città.  Il tratto che attraversa la città ha infatti orientamento sull'asse nord-sud; ciò, assieme all'andamento delle curve di livello, consentì un assetto perpendicolare ad esso lungo l'asse eliotermico.

 Sample ImageIl territorio sul quale a partire dal 1646 venne fondato il borgo agricolo di Sant’Antonino era inizialmente composto dalla sola baronia di Cianciana, a cui era aggregato il Feudotto.

 

L'autore di questa planimetria, delle dimensioni di cm. 56.5 x cm. 43, è anonimo. L'epoca di realizzazione  è 17-01-1775. l'originale è conservato presso l'Archivio famiglia Spadafora.

 

Sample Image

Sample ImageLo stemma di Cianciana è Stato estratto dall'archivio di Stato di Palermo ed è conforme al Sigillo di detto Comune conservato nel Fondo "Antiche Imprese dei Comuni della Valle di Girgenti", anno 1818, volume V, carta 32.

 La scelta del sito di Cianciana da parte dei suoi primi abitatori è ascrivibile ad alcune peculiarità dello stesso, quali:

 

1)  la presenza della trazzera regia proveniente da Palermo e passante per Filaga, Bivona, Alessandria della Rocca, per arrivare a Cianciana e concludersi ad Agrigento;