Libro Sant\'Antonino

 

Anteprima Dove il corso Vittorio Emanuele si interseca con la salita Regina Elena si apre un’ampia scalinata realizzata in pietra, delimitata ai due lati da due bassi edifici, denominati i “casotti”.

 

 

   Anteprima   La Torre dell’Orologio, costruita a cura del Comune nel 1908, è posta tra i casotti e un tipico edificio del tardo ottocento. Orientata secondo i punti cardinali, ha due quadranti a numeri romani, uno rivolto a sud l’altro a ovest.

 

 

 

 

Anteprima

Da evidenziare il Palazzo De Michele, realizzato nel 1860, sia per il carattere di opera colta che anche nella sua qualità di elemento rappresentativo di un particolare momento storico: il contatto della cultura locale con la rivoluzione industriale e, quindi, con la relativa cultura, che inserisce tale manufatto nei revivals storicistici.

 

   

Il Palazzo Marino fu costruito nel 1908, da maestranze locali, per volere del farmacista Marcello Marino, che fu sindaco di Cianciana nei primi anni del 900.

 

 


 

 

 

Anteprima

Nel 1844, per merito dell'allora Sindaco Niccolò Cinquemani, veniva costruita, accanto alla Chiesa del Purgatorio, nell’attuale sede della Torre dell’Orologio, la sede del Municipio, costituita da quattro stanze una sopra l'altra, così destinate: la stanza a piano terra ad uso di caserma, la stanza a piano primo ad archivio, la stanza a piano secondo ad ufficio, nella stanza ultima vi era collocato l'orologio. Questa è stata la prima casa di proprietà comunale, prima di allora il Municipio era ricoverato in case in affitto.