ALESSANDRIA DELLA ROCCA –domenica 23 luglio alle ore 21, presso piazza Matrice, Che futuro ha l’Unione dei Comuni nel territorio dei Sicani e quali sono  le iniziative per ridare slancio ad un ente nato diciotto anni fa per l’esercizio di funzioni o servizi di competenza comunale da attuare in maniera congiunta con le amministrazioni associate, ovvero S. Stefano Quisquina, Bivona, Alessandria della Rocca, San Biagio Platani e Cianciana?

ALESSANDRIA DELLA ROCCA – Che futuro ha l’Unione dei Comuni nel territorio dei Sicani e quali sono  le iniziative per ridare slancio ad un ente nato diciotto anni fa per l’esercizio di funzioni o servizi di competenza comunale da attuare in maniera congiunta con le amministrazioni associate, ovvero S. Stefano Quisquina, Bivona, Alessandria della Rocca, San Biagio Platani e Cianciana?

 

 

Dopo le polemiche e le proposte da un lato di una definitiva soppressione, dall’altro di un possibile rilancio dell’ente Unione dei Comuni “Platani Quisquina Magazzolo”, domenica 23 luglio alle ore 21, presso piazza Matrice, l’Amministrazione di Alessandria della Rocca promuove un incontro tra gli Amministratori ed i Sindaci del territorio, all’interno del ciclo di appuntamenti “Senza politica non sostare – Democrazia è partecipazione” che per tutta l’estate porterà in piazza argomenti di dibattito che spaziano dal diritto alla salute alla viabilità del territorio. Ospiti dell’incontro sono l’Onorevole Salvatore Cascio, presidente della Commissione Ars Affari Istituzionali, Santo Alfano Sindaco di Cianciana, Francesco Cacciatore Sindaco di S. Stefano Quisquina, Milko Cinà Sindaco di Bivona, Alfonso Frisco Sindaco di Alessandria della Rocca e Santino Sabella Sindaco di San Biagio Platani. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Elisa Chillura che faciliterà il confronto utile rendere più attiva la partecipazione della popolazione a tematiche di interesse pubblico.