Bando di concorso Carnevale 2014.

   Anteprima Anteprima   22/02/2014: BANDO DI CONCORSO PER LA PARTECIPAZIONE AL CARNEVALE 2014 E L'ACCESSO AL CONTRIBUTO A RIMBORSO DELLE SPESE PER LA REALIZZAZIONE DI CARRI ALLEGORICI.

1.  Premessa.  Allo  scopo  di  incentivare  le  attività  tradizionali  per  la  valorizzazione  del  carnevale ciancianese,  l'Amministrazione  comunale  interviene  con  la  concessione  di  un contributo a titolo di rimborso  spese finalizzato alla realizzazione dei carri allegorici e delle sfilate in maschera. 

Segue bando: .....



2.Oggetto  della  selezione.  E'  indetto  il  bando  di  concorso  per la partecipazione e l'accesso  al contributo a titolo di rimborso  spese,  per  la realizzazione di carri allegorici per il carnevale ciancianese 2014.

3. Soggetti partecipanti. Possono partecipare alla selezione le associazioni locali con finalità non lucrative regolarmente costituite ai sensi della vigente normativa;

4. Requisiti soggettivi. Le associazioni interessate devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
-  di  essere  regolarmente  costituite  ai  sensi  delle  vigenti  disposizioni  di  legge  mediante  atto  costitutivo, statuto etc.
- possesso del requisito della regolarità contributiva o attestazione di esenzione dagli obblighi;
-  di  essere  in  regola  con  gli  obblighi  sulla  tracciabilità  finanziaria  mediante  costituzione  di  conto corrente dedicato;

5. Ammissione al rimborso spese. Per essere ammessi al contributo a rimborso delle spese le associazioni dovranno presentare la seguente documentazione entro le ore 12.00 del giorno 24/02/2014:
a) richiesta di partecipazione alla sfilata con carro allegorico;
a) richiesta di ammissione al rimborso delle spese con descrizione essenziale del carro allegorico da realizzare;
b) preventivo di spesa specificato per singole voci per la realizzazione del carro;  
c) elenco dei componenti del gruppo.

6. Requisiti minimi del carro. Per essere ammessi al rimborso, i carri allegorici devono:
a)  essere  realizzati  in  cartapesta  e  caratterizzati  da  una  figura  principale  e  da  eventuali  altre
collaterali, fisse o animate su mezzo trainato su ruote gommate.
b) essere dotati di estintori in polvere e a Co2 regolarmente revisionati;
c) di essere caratterizzati da un complesso di figuranti non inferiore a 10 persone.

                                                        
IL RESPONABILE SETTORE N° 3
(Dott.. Francesco Di Stefano)