Pasta con “sparaceddi”.

Ingr.:      ½ kg. di sparaceddi già puliti

            1-2 spicchi d’aglio

            olio, sale: q.b.

            mollica, pane grattugiato: q.b.

            400 gr. di pasta ( spaghetti, ditali o pennette)

           

Prep.: sbollentate gli sparaceddi, scolateli e tagliuzzateli. In una padella con olio fate indorare l’aglio; quindi aggiungete gli sparaceddi; versatevi il pane che prendono e ultimate la cottura (se del caso, versatevi 1-2 cucchiai d’acqua). Cuocete la pasta e conditela con il preparato, spolverizzando con mollica. Se il piatto risulta troppo asciutto aggiungete un po’ dell’acqua nella quale avevate cotto gli sparaceddi.