Notiziario di Sabato 20 Agosto 2005

E ieri sera c’è stato un omicidio a Cianciana. Vittima un emigrato in Belgio, Antonio Traina, 50 anni, ucciso con diversi colpi di pistola, uno dei quali, al polmone, risultato fatale. L’uomo è morto durante il trasporto all’ospedale di Ribera. Indagato per l’omicidio un giovane del luogo, Angelo Piazza, di 28 anni, per il quale il magistrato ha disposto il fermo giudiziario. Piazza, la sera prima, aveva avuto con la vittima una violenta discussione per futili motivi. Tutto per l’ordinazione di un panino. Secondo alcune testimonianze, infatti, giovedì sera, davanti ad un camioncino di panini, sarebbe scoppiata una rissa per decidere a chi spettasse ordinare per primo. Protagonisti il fratello maggiore dell’indagato e il figlio della vittima. Dalla discussione si è passati alle mani. Ma la vicenda ha avuto un seguito ieri pomeriggio quando Piazza ha incontrato la vittima, Antonino Traina, pretendendo spiegazioni per quanto accaduto la sera prima. A questo punto Piazza avrebbe sparato a Traina. Trasportato all’ospedale di Ribera è morto poco prima dell’arrivo. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Cammarata, agli ordini del capitano Cosimo Antonica e dal PM della Procura di Sciacca, De Rensis.