Stampa
Categoria principale: Cronaca
Categoria: Cronaca
Visite: 1424

24/02/03 Notiziario di Lunedì 24 Febbraio 2003

Blitz dei Carabinieri al comune di Cianciana dove oggi era in programma l’apertura delle buste relative a tre gare di appalto.

I militari sarebbero entrati in azione in seguito ad una telefonata anonima che annunciava presunte irregolarità nell’apertura delle buste. L’anonimo interlocutore avrebbe parlato espressamente di turbativa d’asta.

 I Carabinieri si sono recati al Comune per un controllo, trovando, nella stanza dove si sarebbe dovuta svolgere l’apertura delle buste, soltanto tre giovani articolisti, i cui nominativi sono stati segnalati al sostituto procuratore di Sciacca, Vella, che ha aperto un’inchiesta. Al momento dell’apertura delle buste mancava il direttore di gara e il funzionario competente dell’ufficio tecnico.

Le gare sono state sospese e tutti gli incartamenti sono stati spediti alla Procura di Sciacca.

Il sindaco Mario Re avrebbe dichiarato che la vicenda non presenta lati oscuri, che non si tratta di turbativa d’asta in quanto le buste erano regolarmente chiuse e sigillate.