Picchia e maltratta la convivente, arrestato rumeno.

    18-04-2012: Picchia e maltratta la convivente, arrestato rumeno
L'uomo avrebbe sfondato la porta di casa e si sarebbe avventato contro la donna, costretta poi a ricorrere alle cure mediche. Questa non sarebbe stata la prima volta.

Picchia e maltratta la convivente, arrestato rumeno

I carabinieri di Cianciana hanno arrestato un rumeno colpevole di violenza nei confronti della convivente. L'uomo avrebbe sfondato la porta di casa e si sarebbe avventato contro la donna, costretta poi a ricorrere alle cure mediche. Questa non sarebbe la prima volta: infatti sembra che l'uomo abbia già altre volte maltrattato la compagna, ma le altre volte sarebbe stato fermato da amici e conoscenti.



Potrebbe interessarti: http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/picchia-e-maltratta-la-convivente-arrestato-rumeno.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Agrigentonotizieit/117363480329

 

Picchia e maltratta la convivente, arrestato rumeno
L'uomo, adesso, si trova nel carcere di Sciacca, arrestato con l'ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento.

Potrebbe interessarti: http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/picchia-e-maltratta-la-convivente-arrestato-rumeno.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Agrigentonotizieit/117363480329

 

 

"Giornale di Sicilia del 17/04/2012.