Condannato per spaccio, arrestato 27enne di Cianciana

       I carabinieri della stazione di Cianciana, coordinati dal capitano Vincenzo Bulla, hanno arrestato Gaetano Santino Passafiume, pregiudicato di anni 27, del luogo, perchè deve espiare la pena di 1 anno e 29 giorni di reclusione.  

  L’ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Sciacca, poiché il giovane è ritenuto colpevole di spaccio di sostanze stupefacenti. I fatti risalgono a dicembre del 2009, allorquando Passafiume, si trovava sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di via Tamburello a Cianciana, dovendo scontare una pena di 4 anni per un tentato omicidio, avvenuto nel 2008, ai danni di un coetaneo, a cui ha perforato l’addome a coltellate. In quella circostanza, i militari della stazione di Cianciana, nel corso di una perquisizione domiciliare, al giovane vennero trovati circa 100 grammi di hashish. Passafiume per spacciare, dal momento che non poteva muoversi dalla propria abitazione, riceveva i “clienti” direttamente presso il proprio domicilio. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere di Sciacca.

 

 

11/10/11:

http://www.agrigentoflash.it/?s=cianciana