Assoluzione per gli ex amministratori di Cianciana.

La seconda sezione della Corte di appello di Palermo, presieduta dal dott. La Commare, a latere i giudici Scaduto e Di Pisa, ha assolto l'ex Sindaco di Cianciana Pulizzi e gli ex assessori di Prazza, Montalbano e Tambuzzo perche' il fatto non costituisce reato.
l'accusa di abuso d'ufficio riguarda una delibera del Dicembre del '96 di affidamento alla cooperativa nuova presenza del servizio di assistenza agli anziani, sulla base dell'esclusiva valutazione dell'aspetto economico, senza considerare gli aspetti progettuali ed organizzativi.

 

Il tribunale penale di sciacca nel febbraio del 2002 aveva condannato gli amministratori di Cianciana a 3 mesi di reclusione, qualificando il fatto come tentativo di abuso d'ufficio. Hanno proposto appello gli imputati, difesi dagli avvocati Domenico Russello, Giovanni Vaccaro e Calogero Vella che hanno chiesto ed ottenuto l'assoluzione perchè il fatto non sussiste.