Stampa
Categoria principale: Cronaca
Categoria: Cronaca
Visite: 2279

 Sample Image Vi sono leggeri segnali di miglioramento da parte della signora Maria Marino che il 25 settembre scorso è rimasta gravemente ustionata.

La fuga di gas ha coinvolto venerdì scorso l'anziana signora che ha riporato gravi ustioni ed anche il marito è stato  colpito dalle fiamme che sono divampate all'interno della propria abitazione.

Nel cambio di una bombola di gas da cucina, probabilmene per non essere stata montata a perfetta regola d'arte, da quanto accertato dai Vigili del Fuoco Volontari della Caserma di Cianciana e dai Carabinieri della locale stazione, al momento dell'accensione del fornello si è sprigionata una forte fiamma che ha investito frontalmente la signora ed ha colpito ale spalle il marito, signor Davide Castellano, che è stato ferito in maniera più leggera.

La Signora Marino dopo un primo ricovero all'Ospedale di Ribera è stata trasportata al centro gravi ustioni dell'ospedale civico di Palermo dove attualmente si trova in coma farmacologico.