Anteprima l'8 Marzo 2016: Convegno: AD UN PASSO DALLA SPERANZA. Il VOLTO AL FEMMINILE DELL'IMMIGRAZIONE TRA VIOLENZE, ABUSI E DIRITTI CIVILI NEGATI.

In occasione della Giornata Mondiale della Donna, l'Amministrazione Comunale di Cianciana (AG), di concerto con la Questura di Agrigento e la Biblioteca Comunale "Paolo Borsellino" , dedicano questa giornata a tutte quelle Donne e Mamme che vivono l'esodo dell'immigrazione tra violenze, abusi e diritti civili negati, attraverso un meeting che coinvolgerà come pubblico gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado "Alessandro Manzoni" Sezione di Cianciana e l'Istituto Professionale Industria e Artigianato "Archimede" di Cianciana - Sede distaccata dell'IPIA "Lorenzo Panepinto" di Bivona, nonché a tutti coloro i quali desiderano partecipare. Segue articolo ... Anteprima

A dare vita al tavolo tematico saranno presenti relatori che operano nel campo dell'immigrazione con particolare riferimento alle donne ed ai minori, dei diritti civili e della solidarietà.

8 Marzo ore 9,00 – Auditorium “Falcone Borsellino” - Centro Sociale - Cianciana

Saluti:

Santo Alfano, Sindaco

Marilisa Cammarata, Assessore

Maria Rosaria Provenzano, Dirigente Scolastico

Giovanna Bubello, Dirigente Scolastica

Relatori:

Raffaele Zarbo, Dirigente Ufficio Scolastisco Regionale per la Sicilia, Provincia di Agrigento

Giorgia Butera, Sociologa, Scrittrice, Diritti Umani, Presidente Associazione Onlus "Mete" Palermo

Giovanni Giudice, Primo Dirigente Divisione Anticrimine Questura di Agrigento

Maria Volpe, Ispettore con competenza violenza sulle donne, stolking, minori, Questura di Agrigento

Coordinatore

Mario Ottavio Caramazza, Direttore Biblioteca Comunale "Paolo Borsellino"